Ti trovi in:

Progetto coccole

Progetto coccole

Attività di monitoraggio, assistenza, formazione e informazione nei confronti degli anziani, dei soggetti più vulnerabili, delle persone che vivono sole, isolate ed escluse dai normali rapporti di cittadinanza. 

Ha preso avvio il progetto sperimentale finanziato dalla Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri e proposto dalla Croce Rossa Italiana - Comitato Locale Altipiani Folgaria Lavarone e Luserna.

Il progetto coccole vede il diretto coinvolgimento di due persone che nel prossimo periodo svolgeranno attività di monitoraggio, assistenza, formazione e informazione nei confronti degli anziani, dei soggetti più vulnerabili, delle persone che vivono sole, isolate ed escluse dai normali rapporti di cittadinanza. 

“Progetto Coccole” si pone l’obiettivo fondamentale di favorire l’integrazione delle persone oggetto dell’intervento nel tessuto sociale della Comunità e di rafforzare la collaborazione tra associazioni, enti, organizzazioni per costruire una rete permanente di rapporti sociali e monitorare con continuità ogni forma di disagio così come il mutarsi di situazioni individuali.

La dott.ssa Anna Guerrazzi, esperta pedagogista si rapporterà regolarmente con il servizio socio-assistenziale della Comunità e con il Comitato Locale Altipiani della Croce Rossa per valutare l’andamento delle azioni individuate.

Si tratta di un progetto ambizioso, utile per comprendere i bisogni delle persone, definire i piani assistenziali anche individuali, promuovere il benessere e l’integrazione sociale e coltivare una cultura di attenzione, sensibilità ed umanità.