Servizio pasti a domicilio

Prevede la consegna del pasto a domicilio della persona e la somministrazione dello stesso, ove necessario, in presenza di incapacità dell'utente di prepararsi il pasto o di seguire un'alimentazione corretta.

In presenza di incapacità della persona di prepararsi il pasto o di seguire un'alimentazione corretta la Comunità prevede anche un servizio pasti a domicilio. Il servizio prevede la consegna del pasto al domicilio della persona.

Tale servizio viene erogato tutti i giorni dal lunedì alla domenica, festività comprese.

Come stabilito dalla normativa provinciale la quota minima da corrispondere è pari a € 2,62 per pasto. L'utente con entrate uguali o inferiori al "Minimo Vitale" pagherà soltanto la quota minima. La quota massima per pasto è pari a € 7,50.

Mentre per quanto riguarda la consegna del pasto a domicilio la quota base del servizio è fissata in € 1,05 per ogni pasto consegnato a domicilio. Il servizio è gratuito per gli utenti con entrate uguali o inferiori a "Minimo Vitale". La quota massima è fissata in € 2,58.