Immagine decorativa

Ti trovi in:

Home » Servizi offerti » Piano Territoriale di Comunità (PTC) » Tavolo di confronto e consultazione

Tavolo di confronto e consultazione

immagine decorativa

Come previsto dalla procedura in questo momento sono in corso i lavori del Tavolo di confronto e consultazione per approfondire le tematiche economiche e sociali contenute nel Documento preliminare iniziale (adottato , ai sensi dell’art.22 della L.P. n.1 del 04.03.2008 e delibera della Giunta provinciale n. 2715 del 13.11.2009).

Il tavolo si è composto a seguito di un bando pubblico per mezzo del quale sono state approvate, dall’assemblea della Comunità, le candidature da parte dei cosiddetti portatori di interesse. Le tematiche che i componenti del Tavolo  esamineranno riguardano:

-          Sociale: abitare i luoghi e vivere la comunità     

-          Settori economici: le filiere produttive                                          

-          Turismo: offerta turistica di comunità                                            

-          Ambiente e paesaggio                                                                       

Alla fine dei lavori dal Tavolo si saranno avuti tutti gli aggiornamenti, approfondimenti e contributi che costituiranno la stesura definitiva del documento preliminare del piano territoriale. Successivamente si potrà procedere con la redazione del piano nella sua complessità previsionale e realizzativa anche per mezzo di singoli piani stralcio per priorità di settore al fine di dare immediato avvio agli interventi più urgenti per il rilancio dell’economia locale. L’iter di approvazione per la redazione del piano territoriale prevede di convocare preventivamente una conferenza per la stipula dell’accordo quadro di programma che vedrà coinvolti tutti soggetti del tavolo di confronto e consultazione, gli enti locali e la Provincia autonoma di Trento, quest’ultima solo nel caso si rendessero necessari interventi di modifica su aree e infrastrutture la cui competenza resta in capo all’Ente provinciale.