Ti trovi in:

Home » La Comunità » Comunicazione » Avvisi » La Comunità vi informa: » Facilitazioni di viaggio

Menu di navigazione

La Comunità

Facilitazioni di viaggio

di Martedì, 31 Ottobre 2017 - Ultima modifica: Giovedì, 02 Novembre 2017
Immagine decorativa

Sono dei contributi erogati dalla Comunità agli studenti che non possono usufruire del servizio di trasporto pubblico per andare a scuola.

Data di inizio pubblicazione 31/10/2017

Chi può richiederli?

Possono richiedere le facilitazioni di viaggio gli studenti del secondo ciclo di istruzione e formazione residenti nella Comunità di età non superiore ai vent'anni.

Quando si possono richiedere?

A conclusione dell'anno scolastico o formativo cui si riferisce l'intervento.

In cosa consistono?

Le facilitazioni di viaggio consistono in un contributo forfetario rapportato alla distanza tra il luogo di residenza o di domicilio dello studente e il più vicino punto di raccolta del mezzo pubblico usufruibile per il raggiungimento della sede scolastica o formativa. Nel caso di carenza di un idoneo servizio di trasporto pubblico per l'intero tragitto il contributo è rapportato alla distanza tra il luogo di residenza o di domicilio dello studente e la sede dell'istituzione scolastica o formativa frequentata. La facilitazione di viaggio può essere concessa se il percorso non coperto da servizio pubblico è superiore ai 3 chilometri; tale misura costituisce franchigia ai fini della determinazione dell'ammontare del contributo.

Classificazione dell'informazione

Servizio

Servizio Assistenza Scolastica

Il Servizio è rivolto ai studenti e alle loro famiglie per favorire il diritto allo studio attraverso la gestione del servizio mensa e l'erogazione di servizi quali gli assegni di studio e le...
Ufficio

Ufficio Segreteria Generale

Assistenza agli organi della Comunità, sovrintendenza generale sulle attività e sui servizi. I referenti sono Giovanna Furlan e Tamara Osele.